LINGUEGLIETTA - SAN LORENZO AL MARE

Tempo di percorrenza: 50′

Difficoltà: T

Dislivello: 260 metri

Dal piazzale antistante la chiesa parrocchiale della Natività di Maria Vergine a Lingueglietta (secoli XII-XVII) e l’adiacente oratorio della Santissima Annunziata (secoli XVI-XVII), piazza San Pietro, s’imbocca il carruggio sulla sinistra (Via della Chiesa) e lo si percorre in discesa giungendo sino allo spiazzo che si apre accanto alla magnifica chiesa “fortezza” di San Pietro (metà del sec. XIII – seconda metà del sec. XVI), autentico gioiello dell’architettura gotica dell’Estremo Ponente Ligure.

Da qui si prende a destra, attraversando i carrugi pittoreschi del centro storico (Via della Chiesa, Via Discesa e Vico Littardi) e proseguendo, sempre in discesa, sino a fuoriuscire dalle mura medioevali del borgo e a imboccare la ripida mulattiera che, circondata da fasce coltivate e gerbidi, costeggia serre di anemoni e uliveti.

Leggi tutto

La mulattiera, nel suo tratto terminale, incontra una strada asfaltata e, da qui, occorre prendere a sinistra attraversando un bosco di roverella e un rivo, che scorre al di sotto del viadotto dell’autostrada.

Si arriva, così, in regione “Crose” e, attraverso una piccola salita, in Via Molino dove, passando vicino a bellissime case con vista mare, si giunge finalmente in Via Vignasse e, da qui, al centro di San Lorenzo al Mare.